Acicatena :iban per versamenti e donazione per fronteggiare emergenza covid 19

Il comune Aci Catena ha istituito un conto corrente bancario con il Credito Valtellinese ( tesoreria comunale) per effettuare versamenti e donazioni volontarie di somme da destinare alle famiglie bisognose catenote, fortemente colpite dalla crisi economica scaturita dall’emergenza sanitaria mondiale covid-19. Chi lo vorrà potrà online contribuire, o recarsi in qualsiasi sportello dell’istituto bancario per effettuare la donazione al codice iban IT83L0521683840000000059780 intestato a Comune di Aci Catena. Soddisfatto il sindaco Nello Oliveri:“L’amministrazione comunale attraverso i Servizi Sociali, ha aperto un proprio conto corrente finalizzato e denominato “Aci Catena emergenza coronavirus”. Attraverso una sottoscrizione pubblica volontaria, si provvederà a raccogliere fondi per l’acquisto di generi alimentari di prima necessità da destinare alle famiglie meno abbienti e privi di qualsiasi reddito (anche di cittadinanza). Si tratta di una ulteriore misura a favore delle famiglie catenote svantaggiate – continua il primo cittadino Oliveri – stiamo cercando con ogni mezzo e sfruttando ogni risorsa, di alleggerire le problematiche che anche nel nostro territorio non mancano. Carrello solidale, grazie alla generosità dei commercianti e dei clienti, bonus spesa da ieri spendibile negli esercizi commerciali che hanno chiesto ed ottenuto la convenzione, servizio centro ascolto con staff di assistenti sociali e psicologi comunali, insomma una serie di iniziative tutte con l’unico obiettivo di migliorare la condizione di precarietà che stiamo vivendo da più di un mese”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here