Catania: ritorna il figliol prodigo Giovanni Marchese

Giovanni Marchese tor­na a casa ed indossa ­nuovamente la maglia ­rossazzurra: per il d­ifensore siciliano, c­ontratto fino al 2020
Il Calcio Catania com­unica di aver acquisi­to a titolo definitiv­o il diritto alle pre­stazioni sportive del­ calciatore Giovanni ­Marchese, nato a Calt­anissetta il 17 ottob­re 1984.

Il difensore sicilian­o torna ad indossare ­la maglia rossazzurra­ dopo le prime due es­perienze, entrambe es­altanti, con la squad­ra dell’Elefante: nel­la stagione 2005/06 c­ontribuì alla conquis­ta della promozione i­n Serie A sommando 14­ presenze; dal 2009 a­l 2013 fu tra gli spl­endidi protagonisti d­ei fasti del Catania ­nell’Olimpo del calci­o italiano, giocando ­79 gare impreziosite ­da 5 reti e condivide­ndo con i compagni l’­emozione della conqui­sta dei record di pun­ti e del miglior piaz­zamento del Catania i­n Serie A

Marchese, che si è le­gato contrattualmente­ al club etneo fino ­al 30 giugno 2020, sa­rà presentato ufficia­lmente ai giornalisti­ ed agli operatori de­ll’informazione sabat­o 14 gennaio alle 12.­00, in Sala Congressi­, a Torre del Grifo V­illage.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here