Catania, tratto in arresto un pregiudicato, l’uomo chiedeva il pizzo mensilmente ad un titolare di un’officina

Le indagini condotte dalla Polizia di Stato, hanno permesso, di trarre in arresto un  pregiudicato appartenente all’Associazione mafiosa Cosa Nostra, clan Santapaolo-Ercolano; B.A., classe 1990.

Le indagini condotte dalla Squadra Mobile, su delega della Procura di Catania, hanno accertato che gli esponenti della  suddetta cosca mafiosa, avrebbero costretto la vittima, titolare di un’officina, ubicata a Mascalucia, da gennaio 2016 ad ottobre 2017 a pagare mensilmente una quota di 200 euro senza reali motivazioni.

Tra i soggetti responsabili  del cosiddetto “Pizzo” è stato individuato B.A., destinato alla misura cautelare, ed espletate le formalità di rito il soggetto è  stato associato presso la casa circondariale Bicocca.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here