Catania: vince centro destra con Salvo Pogliese Sindaco

Regge a Catania il ‘patto dell’arancino’ siglato nel novembre scorso nel capoluogo etneo tra tutto il centrodestra che ha portato alle scorse regionali all’elezioni di Nello Musumeci a presidente della Regione. L’alleanza compatta dello schieramento sceso in campo per sostenere Salvo Pogliese è risultata nuovamente vincente. Lo riconosce il sindaco uscente, Enzo Bianco del Pd, che fa gli “auguri di buon lavoro” al neo eletto, e lo stesso eurodeputato che sottolinea che “il centrodestra unito vince” e ringrazia “Matteo Salvini per l’appoggio elettorale”.

“E’ un risultato eccezionale: abbiano avuto un consenso in tutti i quartieri della città”, commenta Pogliese. L’eurodeputato di Fi sottolinea che “al di la’ di logiche partitiche voglio essere il sindaco di tutti”.  “La prima cosa che ho fatto per Catania – osserva Pogliese – è rinunciare a una comoda poltrona a Bruxelles per una esaltante, qualificante, ma molto scottante poltrona di sindaco della mia città. Credo che i catanesi ci chiedano più sicurezza, pulizia e decoro urbano. Sono queste le nostre priorità e agiremo di conseguenza”.

A Pogliese rivolge  “un sincero augurio di buon lavoro” il sindaco uscente Enzo Bianco, auspicando che “non sia disperso quanto fatto in questi anni per la città ed i frutti che esso darà”.  “Ho conseguito un risultato significativo – sottolinea Bianco – guadagnando circa 20 punti rispetto al dato del Pd alle ultime elezioni politiche e circa 15 rispetto alle regionali. Ma non è bastato. Ho la soddisfazione che tanti catanesi, che non sono elettori del centro sinistra, hanno apprezzato il lavoro da noi svolto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here