Coldiretti: “Più controlli nelle campagne di Catania”

«Intensificare i controlli, munire il territorio di telecamere soprattutto nelle zone più interne, rafforzare la collaborazione con le forze dell’ordine». Questi gli interventi richiesti dalla Coldiretti di Catania presente alla riunione del Coordinamento delle attività di vigilanza e controllo del comparto agroalimentare che si è svolta stamani. “Durante l’incontro – sottolinea il direttore Giuseppe Campione – è stata analizzata la situazione dei furti nelle campagne. Prodotti e mezzi sono sempre più nel mirino della criminalità e questo comporta un peso non indifferente per gli imprenditori agricoli».

«In questo periodo – ha aggiunto – la situazione gravissima riguarda il comparto agrumicolo: i limoni vengono trafugati determinando perdite ingenti in quanto dopo anni di crisi profonda i prezzi per il produttore sono un pò più remunerativi. Abbiamo preso atto anche della sensibilità del coordinamento nel trovare soluzioni per arginare azioni che attirano la criminalità come il caporalato che va sconfitto con denunce mirate».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here