Comitato spontaneo “Terranostra”, aumento abbandoni animali e stop al fenomeno randagismo

Fermare la drammatica vicenda dell’abbandono degli animali, colpire coloro che si macchiano di questo crimine ed attivare le pratiche per frenare il fenomeno del randagismo, sono gli obiettivi di Carmelo Sofia, consigliere comunale ed ora anche  componente del Comitato “Terranostra”.

Il cane, per molte e molte famiglie, ad un certo punto diventa una presenza scomoda, e se non si dovesse trovare un parente pronto a prendersene cura, o una specifica struttura, bisogna in ogni modo disfarsene, ed una volta abbandonato, cane o gatto che sia, incorre a gravi pericoli per sè e per gli altri. Molti di questi diventano cosi randagi vagando per la città di Catania e -non solo- e nei pressi dell’hinterland etneo.

Il ruolo delle associazioni animaliste in questo contesto ed anche dei volontari è un lavoro fondamentale, per salvare la vita di questi poveri esseri la cui unica colpa è quella di aver avuto un padrone senza cuore, è fondamentale anche  il ruolo svolto dall’amministrazione comunale e per questo motivo tutti questi enti, insieme al presidente del comitato Carmelo Sofia, chiedono al sindaco Pogliese di dar seguito ad una cabina di regia  per dare delle risposte ai cittadini  nel più breve tempo possibile.

Inoltre, gli Agenti e le Pattuglie, sono pronte  a monitorare il territorio  ed a cogliere sul fatto chiunque stia per abbandonare l’animale e punire coloro che si macchiano  di un vero e proprio crimine  nei confronti dell’intera società.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here