Giovanissimi tentano furto alla Vespucci: arrestati e immediatamente liberati

Intervento Polizia all'Istituto Comprensivo Vespucci
Tempestivo l'intervento delle Forze dell'Ordine in seguito l'allarme anti intrusione dell'Istituto Comprensivo Vespucci

È accaduto nella nottata del cinque maggio. Intorno all’una di notte due volanti della Polizia di Stato a lampeggianti accesi ma sirene spente procedendo da via Corso Martiri della Libertà sono giunte davanti l’ingresso principale dell’Istituto Comprensivo “Vespucci”, nei pressi della Stazione Centrale, raggiunti successivamente da un’altra volante e due automezzi dell’operazione “Strade Sicure” dell’Esercito Italiano.

I poliziotti sono intervenuti in seguito alla segnalazione dalla Sala operativa dopo essere scattato l’allarme anti intrusione dell’Istituto Comprensivo Vespucci. Giunti sul posto, gli operatori hanno notato parte della recinzione esterna danneggiata e l’edificio scolastico totalmente al buio.

Nel cortile, le Forze dell’Ordine hanno notato una finestra forzata e l’impianto elettrico manomesso. Nell’effettuare il controllo all’interno dell’edificio sono state individuate diverse porte con i lucchetti forzati e altre finestre infrante.

Intervento Polizia all'Istituto Comprensivo Vespucci
Tempestivo l’intervento delle Forze dell’Ordine in seguito l’allarme anti intrusione dell’Istituto Comprensivo Vespucci

Alcuni rumori sospetti hanno catturato l’attenzione dei poliziotti, i quali hanno individuato cinque soggetti nel tentativo di nascondersi, approfittando del buio creatosi in seguito alla manomissione dell’impianto elettrico.

Il personale dell’U.P.G.S.P. ha tratto in arresto per il reato di tentato furto aggravato L.L. (pregiudicato classe ‘92) M.O. (classe ‘98) I.A. (pregiudicato classe ‘97) e due complici minorenni. I tre maggiorenni sono stati arrestati e su disposizione del P.M. di turno immediatamente liberati. Un minore è stato denunciato mentre l’altro, tredicenne, è stato affidato a una casa famiglia.

Intorno alle ore quattro poliziotti e militari hanno messo in sicurezza l’Istituto Comprensivo Vespucci allontanandosi dal luogo. Le lezioni scolastiche sono ricominciate il lunedì successivo senza complicazioni, danni subiti a parte.

Marco D’Urso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here