Mascalucia, brucia l’auto dell’ex moglie. Arrestato 33enne

Con l’accusa di essere l’autore di un incendio doloso, i carabinieri di Mascalucia, in stretta collaborazione con i collegi di Nicolosi, hanno arrestato, su ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Catania, un 33enne di Nicolosi.

Il GIP, tenuto conto degli esiti delle indagini svolte dalle forze dell’ordine, ha emesso un provvedimento restrittivo a carico dell’uomo. Il 25 dicembre scorso, a Mascalucia, il 33enne ha bruciato l’autovettura della sua ex moglie.

Dopo le relative indagini e il provvedimento restrittivo, l’uomo si trova adesso al carcere di piazza Lanza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here