Mondiali Subbuteo, grande successo per l’Italia: vinti 7 titoli su 12

Gli Azzurri portano a casa 7 titoli su 12 ai mondiali di Calcio Tavolo – Subbuteo, che si sono svolti il 1° ed il 2 settembre a Gibilterra.

La delegazione Italiana della FISCT, guidata da Paolo Finardi, ha sfidato gli oltre 200 concorrenti provenienti da ogni parte del mondo.

Nella competizione individuale gli azzurri, provenienti da tutta Italia hanno vinto nella Categoria Open con Matteo Ciccarelli, nella Categoria Under 19 ad avere la meglio l’italiano Marco Di Vito, per l’Under  15 la vittoria è toccata a Leonardo Giudice, infine nella categoria Under 12 primeggia Giorgio Giudice.

Nella competizione a squadra, l’Italia conquista l’oro nella Categoria Veteran, Under 19 ed Under 15, ed inoltre si è avuto anche l’argento per Eleonora Buttitta, seconda classificata nella categoria Ladies, bronzo per Daniele Bertelli nella Categoria Open, Gerardo Patruno e Gianfranco Calonico nella categoria Veteran. Claudio la Torre e Nicola Borgo nella categoria Under 19 mentre Riccardo Natoli nella categoria Under 15.

Grande soddisfazione per il presidente Fisct, Paolo Finardi, che ha così commentato i successi ottenuti: “Non posso che essere soddisfatto della prestazione degli Azzurri, i 7 titoli vinti su 12 in palio confermano l’Italia come la più forte nazione del mondo. I complimenti ricevuti dal presidente della Federazione mondiale – conclude il presidente Finardi – sono stati la ciliegina sulla torta di un torneo come sempre entusiasmante per i giocatori azzurri, che hanno dimostrato quanto il movimento italiano di calcio tavolo sia all’avanguardia nel panorama internazionale”.

L’appuntamento adesso è per i prossimi Mondiali, nel 2020.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here