Pavia, 18enne accoltella la madre per poi tagliarsi la gola

Grave dramma familiare tra la notte di mercoledì e giovedì a Pavia, precisamente a Broni dove un 18enne, disoccupato, già noto alle forze dell’ordine, dopo una lite legata probabilmente a motivazioni economiche ha accoltellato la madre tra la spalla ed il petto e poi, ha rivolto l’arma contro sè stesso  tagliandosi la gola.

Il giovane  è stato trasportato subito dal 118 presso il reparto di rianimazione  e lotta tra la vita e la morte , mentre la madre del giovane, di 43 anni è fuori pericolo ed è stata ricoverata in prognosi riservata

Il dramma è avvenuto  in un appartamento di via Togni, ed ha chiamare il 118  è stato il fratello 20enne che ha cercato di soccorrere la madre  e poi anche il fratello, il ragazzo 18enne, subito dopo la lite della madre si era chiuso nella stanza tagliandosi più volte la gola perdendo in quanto modo coscienza.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here