Reddito di cittadinanza, i requisiti per ricevere il beneficio economico, indicatore di povertà a 6000 euro annui per chi vive da solo.

Il 2019 è appena iniziato, e si continua a parlare di Manovra del Governo Conte, con l’introduzione del Reddito Di Cittadinanza volto ad integrare  i guadagni del nucleo familiare, non rivolto a tutti, in quanto, solo le famiglie che rientrano in determinati requisiti  possono avere i  benefici  del Reddito di Cittadinanza.

Uno di questi requisiti è la soglie di povertà, e questo significa che chi vive da solo, in una casa di proprietà non deve superare le 6000 euro di reddito l’anno per ricercare il reddito di cittadinanza, mentre, il valore cambia nel caso il cittadino vive in un nucleo familiare e varia in base ai membri di tale nucleo.

Nel specifico, la bozza del decreto prevede l’assegnazione di  un coefficiente  pari ad 1 al capo famiglia, per i componenti maggiorenni è pari a 0.4, mentre per i minorenni è pari a 0.2. La somma di questo, potrà essere pari a 2.1 moltiplicato  per  i 6000 euro e cosi viene fuori la base su cui calcolare il Reddito.

L’importo costituisce quindi, il punto di partenza per ottenere il reddito ed a secondo se una famiglia vive in affitto o paga il mutuo, si avrà:

[(Reddito massimo o soglia di povertà – Reddito del nucleo familiare) + affitto massimo fino a max 3360 euro o mutuo annuo fino a max 1800)]/12 mesi.

Si ipotizza, nell’esempio, una famiglia di 4 persone, di cui: due genitori con due minori, ed il coefficiente da moltiplicare è dunque pari a 1.8, ed il prodotto sarà: 6000×1.8 , cioè 1800 euro, ipotizzando sempre che il richiedente viva in affitto, pagando 500 euro al mese e che il suo reddito familiare sia di 4000 euro annui, con un limite di canone di locazione utilizzabile di 3360 euro annui ed il calcolo finale sarà:

[(10800-4000)+ 3360)] /12=846

Quindi, il reddito mensile di tale ipotetica famiglia è di 846 euro mensili e si potrà usufruire di tale vantaggio economico attraverso un tessera ed il diritto di ricevere tale beneficio scadrà dopo un anno e mezzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here