Rubavano i soldi dei ticket, arrestati due dipendenti dell’Asp

C.N e A.P., sono stati tratti  agli arresti domiciliari in esecuzione ad un ordinanza emessa dal G.I.P il 22.1.2019, in quanto responsabili del reato di  peculato.

I due, dal gennaio 2013, avrebbero sottratto grosse somme dalla cassa dell’Asp presso l’ospedale di Acireale, reato che si è  protratto fino  al febbraio 2018 avendo, dato la loro menzione  di accesso alle somme di denaro,sottratto grosse somme ed il danno economico dell’azienda ammonta, per C.N.,  a 303.263.86 euro e per A.P., a 235.371.43.

Le indagini hanno permesso di  accertare la condotta di appropriazione, i quali in maniera sistematica hanno detratto parte degli importi pagati dagli utenti, dai Ticket dell’Asp di Catania.

Il G.I.P, nei confronti dei due indagati hanno disposto la misura cautelare ed il sequestro di conti corrente e somme di beni mobili ed immobili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here