Subacquea e disabilità, all’Unità spinale, progetto nazionale, Domenica prove di immersione con il “No Barrier Tour”

L’unità spinale, Unipolare, dell’ospedale Cannizzaro di Catania, da domani, venerdì 28 settembre a domenica 30 settembre, ospiterà la 13° tappa del Progetto Nazionale “Subacquea e disabilità: una passione per tutti”, sostenuta dalla fondazione Decathlon, e sostenuta in collaborazione con DAN -Divers Alert Network-,  che si occupa della sicurezza del sub.

L’evento è organizzato da DDI Italia, con il supporto dell’Associazione DDI Spazio Mare Diving School di Catania, e parteciperà anche l’Azienda Cannizzaro che metterà a disposizione la piscina ed altri locali dell’USU per le attività formative.

Venerdì e sabato, si terrà il corso per i professionisti subacquei, mentre, domenica mattina alle ore 10.00  ci sarà il “No Barrier Tour”, con una sessione di prove gratuite , in cui prenderanno parte alcuni ragazzi dell’Associazione Unità Spinale Cannizzaro, dell’Associazione Autismo Oltre.

L’evento, sarà supportato anche dal nucleo subacqueo della Guardia Costiera e dai Carabinieri di Messina che accompagneranno i disabili in acqua presso la struttura do San Giovanni  Li Cuti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here