santagata
santagata

Sant’Agata “blindata”: gli “irriducibili” con il sacco tornano a casa

Sant’Agata “blindata”: gli “irriducibili” con il sacco tornano a casa.
L’imponente schieramento di forze dell’ordine in piazza Duomo ha impedito qualsiasi assembramento durante la messa dell’Aurora, celebrata a porte chiuse.

Alcuni devoti hanno comunque indossato il sacco in strada. Ma, dopo essere stati invitati a non sostare in porta Uzeda e presso gli altri varchi, sono tornati a casa senza battere ciglio“

Il busto reliquiario della Santa è stato portato fuori dal sacello ed esposto sull’altare, alla presenza del Sindaco Pogliese e di poche altre persone.

Chiesa chiusa, quindi. Non ci sarà la processione del fercolo che comincia il 4 mattina e finisce all’alba dell’indomani. Il tradizionale messaggio del vescovo alla città, che si tiene ogni anno in piazza Stesicoro, si svolgerà a porte chiuse e in streaming.

Alle 18:00 l’arcivescovo presiederà la celebrazione dei Primi Vespri e rivolgerà il tradizionale messaggio alla città.

Autore - Redazione - Roberc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *