passalacqua ragusa consolini 625x350 1
passalacqua ragusa consolini 625x350 1

Passalacqua Ragusa: una rimonta in classifica con vista sul secondo posto

La stagione di Ragusa sta procedendo nel migliore dei modi, nonostante ad un certo punto il Covid avesse mascherato anche una situazione di classifica un po’ strana, a cui le siciliane non erano certamente abituate nel corso degli ultimi anni, sempre in lizza per cercare di entrare in finale playoff per vincere il campionato.

Una rimonta, quella della squadra siciliana, che ha attirato inevitabilmente anche le attenzioni di tutti i vari appassionati di scommesse sportive, che sono sempre ben precisi e puntuali nel verificare la presenza di trend di vittorie e sconfitte che possano dare dei suggerimenti importanti in merito alle scommesse da piazzare. Altrettanto importante, però, scegliere la migliore, tra le tante piattaforme che sono presenti online, in grado di offrire un alto grado di sicurezza e al contempo un’esperienza di gioco affidabile e di qualità, con tanti giochi casino sviluppati da case produttrici famose e quotate.

La classifica

Ragusa ha fatto un bel balzo in classifica, raggiungendo quota 26 punti e rientrando perfettamente in lista nella lotta al secondo posto. Al primo posto, in solitaria, troviamo infatti, la Reyer Venezia, che sta disputando un campionato eccezionale a punteggio pieno, a quota 34 punti, con 17 vittorie in 17 gare giocate.

Qualcosa di eccezionale la squadra veneziana, seguita da un duo a quota 28 punti: si tratta del Famila Schio e della Virtus Bologna, entrambe appaiate, anche se le vicentine hanno una partita da recuperare e potrebbero spiccare il volo verso il secondo posto in solitaria.

Al quarto posto ecco Ragusa che, con una partita in meno, ha la possibilità di agganciare quantomeno la Virtus Bologna a quota 28 punti. Il cammino delle siciliane non è stato privo di difficoltà fino a questo momento, ma indubbiamente il percorso delle ultime undici partite la dice lunga sul cambio di marcia che è avvenuto.

Dopo la rivoluzione estiva, con un roster completamente rimaneggiato, ridefinito nell’ottica di dare maggiore spazio ai giovani talenti, come ad esempio la stellina classe 2001 Awak Kuier, nata in Egitto, ma con il passaporto finlandese, ma puntando in ogni caso su un nucleo specifico di giocatrici con esperienza, tra cui Isabelle Harrison, Marzia Tagliamento e Nicole Romeo.

Le ultime convincenti vittorie di Ragusa

La Virtus Eirene Ragusa si rimette a correre dopo la sconfitta negli ultimi minuti contro Sesto San Giovanni. La partita casalinga contro il Basket Le Mura Lucca era un bel banco di prova per la Passalacqua, che ha dovuto necessariamente puntare ai due punti, per non perdere la scia delle squadre che la precedono in classifica.

Le siciliane hanno svolto puntualmente il “compito”, abbattendo al Palaminardi le toscane con una netta vittoria con il punteggio di 82-63. Una vittoria mai in discussione, anche se chiaramente Lucca ha cercato di dare, quantomeno inizialmente, filo da torcere alle ragusane. Dieci vittorie nel corso delle ultime undici partite fanno un bottino veramente importante.

Di fatto, Ragusa si può considerare a tutti gli effetti come una delle squadre più in forma del campionato Techfind di Serie A1, escludendo ovviamente la superfavorita Venezia, le cui straripanti vittorie non fanno più nemmeno notizia, ma anzi di cui tutti attendono il fragore della prima sconfitta. Le veneziane, però, viaggiano spedite verso l’obiettivo, non facendosi distrarre affatto dal record dell’imbattibilità.

Interessante come la Passalacqua Ragusa stia letteralmente dominando in modo particolare sotto le plance. Dando un’occhiata alle ultime partite, si possono notare statistiche eccellenti. Ad esempio, contro Lucca, Ragusa ha fatto registrare ben 43 rimbalzi, dodici in più in confronto alle toscane, mentre in attacco le ragusane hanno trovato addirittura cinque giocatrici in doppia cifra, anche se Lucca doveva fare a meno dell’americana Tunstull.

About Redazione - Roberc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.